10.03.2020
News

Pesci Attrezzature: Installazione impianto per il controllo della convergenza presso CNH Industrial di Modena

È terminata con successo nel mese di gennaio l’installazione di tre postazioni per la verifica delle convergenze in linea di produzione presso CNH Industrial di Modena, conclusa da Pesci Attrezzature, azienda di Montichiari, leader in Italia nel mondo degli assetti per veicoli industriali.

Pesci Attrezzature da oltre trent’anni è focalizzata in questo segmento, sconosciuto ai più, che però ha un effetto fondamentale sulla sicurezza del mezzo, sui consumi di carburante ed usura degli pneumatici, andando di fatto ad impattare sull’ambiente con una importante riduzione delle emissioni di CO2.
La fabbrica CNH di Modena produce assali per i trattori agricoli, che vengono poi montati sul prodotto finito a marchio New Holland, Case e Steyr.

Pesci Attrezzature è stata interpellata da CNH per sviluppare, insieme alla casa madre TruckCam di cui è partner per la distribuzione, installazione ed assistenza post-vendita per l’Italia tre impianti capaci di misurare, guidare passo a passo l’operatore e regolare i parametri di convergenza su tutti gli assali anteriori.

Lo stabilimento CNH di Modena fu fondato nel 1928 per la produzione di trattori Fiat. Oggi il sito è dedicato in particolare al marchio New Holland Agriculture e realizza componenti per trattori grazie all’impiego di circa 900 dipendenti. Si tratta di uno stabilimento chiave all’interno della struttura industriale globale della CNH ed applica il World Class Manufacturing, programma mondiale per il miglioramento continuo di qualità, efficienza, sostenibilità e sicurezza dei processi produttivi. La produzione si aggira dai 35mila ai 45mila assali all’anno. Al fine di garantire i perfetti parametri di convergenza a tutti i modelli realizzati nella fabbrica, Pesci Attrezzature e TruckCam hanno sviluppato un sistema a videocamere digitali in grado di trasmettere tutti i dati su un pannello di controllo installato in linea che guida l’operatore step-by-step nella regolazione dei parametri. La trasmissione dati poi consente di gestire la completa tracciabilità degli assali e garantire il pieno rispetto dei parametri di tolleranza gestiti dall’ingegneria di prodotto.

L’investimento si aggira intorno ai €250.000, incluso del percorso di training per le maestranze impegnate in linea svolto dal personale di Pesci Attrezzature, in particolar modo da Ivan Morganti, tecnico specializzato nell’allineamento dei veicoli industriali, e Luca Piccioli che ha seguito tutta la componente legata all’ IT, al software ed all’integrazione dati per Industria 4.0.

“Un altro fiore all’occhiello che si aggiunge alla nostra storica collaborazione con il gruppo Iveco-CNH. Dopo gli impianti realizzati a Brescia per l’allineamento dei ponti dell’Eurocargo e a Piacenza presso Astra con due impianti in delibera per l’allineamento ruote ed assali ed un terzo per la calibrazione del Lane Departure Warning System (LDWS), abbiamo completato con enorme successo e soddisfazione del cliente anche queste tre stazioni di controllo nello stabilimento di Modena. Siamo profondamente orgogliosi di questa realizzazione che ha coinvolto diversi dipartimenti della nostra azienda, dal commerciale all’IT passando poi dall’assistenza tecnica ed al training, la vera punta di diamante del nostro modello di business” ha dichiarato Cristiano Pesci CEO dell’azienda.

A lui si unisce Giuseppe Pesci, Presidente e fondatore del gruppo: “ Il nostro rapporto trentennale con Josam-TruckCam ci ha consentito di diventare il punto di riferimento in Italia nell’assetto del veicolo industriale e questo progetto con CNH ha ulteriormente allargato la nostra competenza al veicolo agricolo, di fatto completando il bagaglio di referenze in ambito industriale”.

“È stata una lunga trattativa” – conclude Stefano Quarena, Responsabile Operations dell’azienda monteclarense –  “e soprattutto un lungo percorso durato 18 mesi di continui scambi di informazioni e feedback con TruckCam in Svezia e CNH che, però alla fine, ha premiato la nostra competenza ed il nostro focus. La chiave di volta è stata nel risultato del Gage R&R Test, un processo di validazione che ha lo scopo di valutare la ripetibilità e la riproducibilità del sistema di misura. Abbiamo ottenuto uno score che ha battuto i nostri competitor, addirittura dimezzando il valore target richiesto dal committente. Questa commessa ci garantisce anche un contratto di manutenzione per l’avvenire ed ha permesso a CNH di impattare sulla riduzione costi di rilavorazione migliorando nel contempo anche l’ergonomia e la sicurezza degli operatori in linea”.

News
10.09.2020
Facebook Live: pillole di allineamento

La nuova stagione dei corsi di formazione è ufficialmente partita oggi, lunedì 7 settembre, con una novità: la trasmissione in […]

News
07.08.2020
ASP System sbarca in Canada

Il sistema brevettato ASP System è stato installato per la prima volta in Canada. Il progetto è realizzato in collaborazione […]

Pesci Attrezzature

Via Louis Bleriot, 2
25018 – Montichiari (BS) – ITALIA
Telefono (+39) 030 966 17 11
Fax (+39) 030 966 17 77
E-mail: info@pesciattrezzature.it